Associazione Culturale BalBurrasca
balburrasca@gmail.com

Festa del decennale, chi ci farà ballare?

(pour la page en français cliquez ici)

Una brevissima presentazione dei quattro gruppi che suoneranno e canteranno per il nostro compleanno. Non ci resta che scaldare i muscoli delle gambe, ci aspettano tante ore di ballo!

Pierre Corbefin e Philippe Marsac

Pierre e Philippe non hanno bisogno di presentazioni. Nel corso della loro attività hanno insegnato e cantato sui palchi di tutta Europa. L’importanza del loro prezioso lavoro volto alla conoscenza e alla conservazione del patrimonio culturale di danze e canti della Guascogna e del Béarn è grandissima. Ufficialmente la loro attività di duo è cessata. Hanno comunque accettato con gioia il nostro invito per la festa del decennale, e per questo siamo loro immensamente grati, è davvero un grande regalo. Tornano quindi in Toscana, dove più volte hanno condiviso i loro saperi e dove la loro esperienza come Duo Corbefin-Marsac si era conclusa, a Prato, il 5 Gennaio dello scorso anno. Sarà una magnifica eco di quella serata. 

Τα χρώματα του Αιγαίου
( I colori dell’Egeo )

Anche la Grecia sarà protagonista del decennale. Una ventata di Meltemi al posto di Libeccio e Tramontana. I colori dell’Egeo è una formazione di musica greca che propone un vasto repertorio di musica tradizionale (dimotikà), popolare (laika), rembetika (musica dei bassifondi durante gli anni 1920-1940 ) e musica entexna (musica moderna che si rifà alle tradizioni). Ci porteranno in Grecia, esplorando le varie danze regionali e nazionali, le danze panelleniche dell’Asia minore, indietro nei secoli con le danze tradizionali , con le canzoni popolari, fino ai nostri giorni con le musiche di ispirazione tradizionale. I componenti del gruppo sono: Mario Constantinidis Galeano (bouzouki, laouto, voce) – Desiré Infascelli (fisarmonica) – Daniele Ercoli (contrabbasso, kaval, baglama). Per la serata si aggiungerà al gruppo Carlo Cossu (violino).

Rinaldo Doro e Beatrice Pignolo

Rinaldo e Beatrice sono stati ospitati dalla nostra associazione più volte, e siamo loro particolarmente legati e grati per averci introdotto a repertori inusuali e molto particolari. Non potevano mancare al nostro decennale. L’attività di ricerca di Doro-Pignolo sulle danze e le musiche di Piemonte, Canavese e Val d’Aosta (in particolare sulla Val di Cogne) è preziosa e riconosciuta. Beatrice, che soprattutto è una bravissima ballerina, accompagnerà Rinaldo con violoncello e tamburi tradizionali. Rinaldo è un eccezionale polistrumentista (organetto, tambourin, ghironda…). Suona con maestria e rispetto svariati repertori, tra cui Piemonte, Val d’Aosta, Francia e Paesi Baschi.

Bifolc Trio

Il Duo Bifolc più volte è calato dal Piemonte in Toscana, e ogni volta ci ha regalato momenti di buona musica e grande divertimento. Inesauribili e coinvolgenti, quando suonano è impossibile restare seduti, sono una vera “machine à danser”. Amano profondamente la musica tradizionale di Bretagna e Guascogna, alla quale affiancano un ampio repertorio di musiche da ballo delle varie regioni della Francia e dei “classici” del balfolk. Oltre ad essere degli apprezzati musicisti sono amanti della buona tavola e per questo li sentiamo ancor più vicini e affini allo spirito della nostra associazione. Da qualche mese si esibiscono in trio, e questa è la prima volta che li ospitiamo nella nuova formazione. Bifolc Trio è composto da Gianluca Cavallotto (organetto, voce, tambourin), Stefano Guagnini (violino, cornamuse) e Alberto Rota (biniou, violino, flauti e cornamuse).

I posti per partecipare alla festa sono limitati, è consigliatissima la preiscrizione.

Clicca qui per andare alla pagina con tutte le relative modalità e informazioni